A.S. DILETTANTISTICA  CONI - FIJLKAM - LIBERTAS

ISAO OKANO CLUB '97

                                                                 ...dal principiante all'olimpionico
 
 

 

IOC97 seconda società nel Grand Prix Campania. Nel week end quattro medaglie U18-U21.

E-mail Stampa PDF

IMG-20191201-WA0001 IMG-20191201-WA0001 Nocera Inferiore (SA) 30 novembre - 1 dicembre. Nel Grand Prix Campania l'Isao Okano conquista un argento tra i cadetti (U18) e tre ori tra gli juniores (U21). Proprio il risultato di domenica frutta alla nostra società il secondo posto societario nella categoria junior. 

 

Nella giornata di sabato l'unica medaglia della classe cadetta viene conquistata da Alexandru Comerzan, sconfitto soltanto in finale dal napoletano Guarino nei -66kg. 
Meno brillanti i compagni di squadra: Davide De Berti (-66kg) e Andrea Redaelli (-81kg) non superano infatti i turni preliminari.
In campo femminile invece Thauany David Capanni Dias, atleta tesserata per il Judo Preneste ma che si allena da qualche mese a Cinisello Balsamo, si impone nei -63kg conquistando la medaglia più preziosa.

Sfiorato il risultato pieno invece nella giornata di domenica che ha visto l'Isao Okano conquistare tre medaglie d'oro su quattro atleti schierati. Vittoria infatti nei -48kg grazie ad Onda Giordano, oro anche nei -57kg con Giorgia Gualtieri; l'ultima medaglia di giornata è stata conquistata da Andrea Fascinato vincitore nei -81kg e che ha costretto il compagno di allenamento Lorenzo Principe, tesserato per il Sinergy Lodi, alla medaglia d'argento.
Giornata storta per l'altro atleta IOC97: Yuri Rovati non supera infatti i preliminari nei -60kg. 

IMG-20191130-WA0011 IMG-20191130-WA0011   IMG-20191130-WA0010 IMG-20191130-WA0010   IMG-20191201-WA0000 IMG-20191201-WA0000   IMG-20191201-WA0002 IMG-20191201-WA0002   IMG-20191201-WA0003 IMG-20191201-WA0003