A.S. DILETTANTISTICA  CONI - FIJLKAM - LIBERTAS

ISAO OKANO CLUB '97

                                                                 ...dal principiante all'olimpionico
 
 

 

In 4 dell'Isao Okano Club 97 ai mondiali seniores di sambo.

E-mail Stampa PDF

S.Pietroburgo (RUS) 22-24 novembre 2013. Grande riconoscimento per l'Isao Okano Club 97 da parte della FederazioneItaliana Sambo che ha selezionato ben 4 atleti (su 7 partecipanti) a rappresentare l'Italia nella 37^ edizione dei mondiali seniores di sambo. Gli atleti scelti sono stati: Valeria Raimondi (-60 kg), Giulia Aragozzini (-68), Mattia Galbiati (-68) e Alfredo Mezzadra (-74). Un' edizione questa dei mondiali di S. Pietroburgo di altissimo livello che ha visto primeggiare come sempre la scuola dei maestri russi (fondatori del sambo), ma anche le nazioni dell'ex URSS, oltre all'emergente nazionale della Mongolia. 

Purtroppo per i rappresentanti dell'IOC97 il sorteggio non è stato certamente facile e nessuno di loro, nonostante le buone prestazioni ottenute in passato ai campionati europei, alle universiadi ed ai mondiali juniores, è riuscito a superare gli ottavi di finale. Mattia Galbiati, dopo la vittoria sul marocchino Abderrahim El Kars, è stato sconfitto dal giapponese Kota Eto, mentre Alfredo Mezzadra ha sconfitto l'ecuadoregno Victor Leone per poi arrendersi all' uzbeco Mukhammed Gulomov.

In campo femminile, invece, Valeria Raimondi dopo aver superato il turno per sorteggio, è stata sconfitta dalla turkmena Violeta Shumilova, e Giulia Aragozzini, infine, ha ceduto il passo alla bielorussa Volha Namazova.