Isao Okano Club 97 maschile vince e raggiunge le ragazze per la finale del campionato a squadre assoluto.

A Ciserano (BG), domenica 27 novembre , si sono disputate le qualificazioni regionali del campionato italiano a squadre. In campo assoluto la squadra maschile dell’ Isao Okano Club 97 si è aggiudicata il titolo regionale e la qualificazione alla finale nazionale del 17 dicembre a Follonica , raggiungendo la compagine femminile del Club già qualificata di diritto grazie al bronzo dello scorso anno (il 2° consecutivo). Questo risultato conferma ancora una volta la superiorità dell’ Okano Club , tra le squadre della classe assoluta , che non ha mai fallito la qualificazione alle finali a squadre dalla prima apparizione nel 1998 (è la 14^ consecutiva). Per qualificarsi IOC.97 ha sconfitto la Robur et Fides Varese (vittorie 3-2 ; punti 25-15) e Sinergy Lodi (v. 5-0 ; p. 47-0). La formazione: -66 kg Accorsi Claudio , Mannina Daniele ; -73 kg Mosca Francesco (Lussignoli Athos n.e.); -81 kg Chiavenna Carlo ; -90 kg Benedetti Alberto ; +90 kg Buono Nicandro (Baiguini Alessio n.e.).

In campo cadetti (u.17) la squadra Isao Okano Club 97 ha conquistato un onorevole 2° posto, che però non è stato sufficiente per qualificarsi alla finale di Follonica. I giovani dell’ IOC.97 hanno sconfitto per 4 vittorie a 1 (40-10) il Ko Dojo Rozzano , ma sono poi stati fermati dalla Polisportiva Montorfano , che non ha tradito il pronostico della vigilia , per 4-1 (40-10). Importante comunque l’ esperienza per questi giovani ragazzi che ne beneficeranno sicuramente in futuro. La formazione: -55 kg Agosto Jonathan , -60 kg Vesco Cesare ; -66kg Boscolo Luca , Redaelli Mattia ; -73 kg Consonni Marco , (Matrone Francesco n.e.) ; +73 kg Ghidini Gianluca.

Sempre domenica a Ciserano , nel GP 2′ dan (classe juniores/seniores) , secondo posto per Athos Lussignoli nella categoria -66 kg , mentre Alessio Baiguini si è classificato al 3° posto nella categoria +90 kg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *