Ancora un successo la 9^ edizione del Judo Camp a Molveno

il gruppo del Judo Camp 2011Sabato 2 luglio 2011 si è conclusa a Molveno (TN) la 9^ edizione del Judo Camp , la terza nella splendida località trentina , organizzata dall’ associazione Isao Okano Club 97-ASD di Cinisello Balsamo (MI) ed iniziata domenica 26 giugno. Ancora una volta la direzione tecnica di Diego Brambilla (cintura nera 6° dan , Olimpionico ad Atlanta ’96 , bronzo mondiale , allenatore della squadra olimpica croata ad Atene 2004 , ed attualmente dt dell’ Isao Okano Club 97 e consulente delle squadre nazionali italiane) in collaborazione con Renzo Barbarotto (grande esperto di judo agonistico e ottimo preparatore atletico) ha fatto centro lasciando tutti gli atleti ed i tecnici presenti soddisfatti del lavoro svolto sul tatami allestito come sempre all’ interno della sala messa a disposizione dall’ Alpotel Venezia , sede "istituzionale" del Judo Camp a Molveno. Tre gli allenamenti previsti ogni giorno: il primo alle 7.15 di preparazione atletica per gli atleti più grandi ed allenati , il secondo di judo dedicato alla lotta a terra alle ore 9 per i piccoli judoka ed alle 10.30 per i più grandi , ed il terzo ancora alle 16 ed alle 17.30 per la lotta in piedi.

Nelle sedute di allenamento sono stati affrontati temi tecnici adatti alle varie fasce di età presenti con esercizi mirati e giochi propedeutici, ma è stato dato spazio anche al randori , l’ esercizio libero , dando modo ai circa 90 atleti provenienti da tutta Italia , che si sono alternati sulla materassina , di sperimentare ciò che è stato proposto loro dai tecnici del camp.

Inoltre , mercoledì pomeriggio è stato organizzato un divertente pic nic in riva al lago di Molveno a cui hanno aderito tutti i partecipanti che hanno poi passato l’ intero pomeriggio tra giochi , bagni nel lago ed in piscina ed un po’ di riposo. Magnifico , come sempre ,il panorama con le Dolomiti del Brenta che si specchiano nel lago su cui si affaccia Molveno , nè è stata da meno l’ ospitalità offerta dall’ eleganteAlpotel Venezia , hotel a 3 stelle , dal personale sempre gentile e disponibile , e dalla cucina squisita del suo ristorante che ha rifocillato tutti i judoka dal buon appetito. Da segnalare tra i presenti alcuni giovani atleti di interesse nazionale che sicuramente faranno parlare di loro ancora in futuro: Andrea Ferretti (CUS Siena) , Lucilla Zappa (Fitness Club Nuova Florida Ardea) , Anna Righetti (Cus Verona) , Samantha Fiandino (Judo Cuneo) e con loro tecnici di grande levatura come Bruno Nibbi (6° dan) , Simone Cresti , Paolo Forte , Gianluca e Salvatore Ferro (ex azzurro) e Fernando Marverti (ex azzurro e campione del mondo ed europeo master) , che hanno arricchito la già corposa storia del camp.

Il Judo Camp , infatti , nato nel 2003 , ha visto nei suoi 9 anni di vita la partecipazione sempre crescente dei judoka italiani e stranieri di tutte le età. Nelle varie edizioni sono intervenuti judoisti di tutte le regioni d’ Italia , ma anche atleti provenienti da club svizzeri , francesi , tedeschi , russi , bulgari , colombiani , venezuelani , sloveni , danesi e persino indiani , nonchè la nazionale olimpica australiana , facendo di questa manifestazione un appuntamento classico del panorama del judo nazionale.

Per concludere l’ organizzazione ringragia tutti gli atleti e le società che hanno preso parte all’ edizione 2011 del Judo Camp , la GLS Pordenone Friulexpress che ha fornito supporto logistico alla manifestazione ed ha omaggiato tutti i partecipanti di bellissime t-shirt ricordo , la MacDue S.p.A. di Villasanta , azienda leader nel mondo del giocattolo , che ha regalato a tutti i gadgets del famoso "Cubo di Rubik" , di cui è distributore esclusivo , le associazioni sportive Dojo Sacile (PN) e Skorpion Pordenone che hanno messo a disposizione i tatami per l’ allestimento della palestra e rimanda tutti alla prossima edizione , quella del decennale , che sarà fra l’altro nell’ anno delle Olimpiadi di Londra 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *