Campionati Italiani cadetti: nessuna medaglia

Ad Ostia , sabato 12 e domenica 13 febbraio , si sono disputati i campionati italiani cadetti (under 17) maschili e femminili. Isao Okano Club 97 , presente con 4 atleti , non ha conquistato nessuna medaglia , nonostante 3 dei 4 abbiano avuto una seconda possibilità di salire sul podio attraverso i ripescaggi , poichè battuti nei turni eliminatori da avversari che si sono piazzati tra i primi 5 in classifica. In campo maschile Luca Boscolo , nella categoria -60 kg , ha superato il primo turno per sorteggio , poi ha vinto con Claudio Monti del Team Romagna , ma è poi stato sconfitto nei quarti di finale da Giulio Leonardi (Judo Treviso). Nella categoria -73 kg , sconfitta al primo turno sia per Gianluca Ghidini con il siciliano Carpino , sia per Tommaso Giambelli con il romano Pace. Entrambi ripescati si sono rifatti a spese rispettivamente del piemontese Fontebasso e del trentino Perini , per fermarsi poi di nuovo davanti a Guddelmoni (sardegna) e a Graziani (toscana). Domenica in campo femminile , stessa sorte nella categoria -52 kg per Alida Frasca che , al primo turno , si è vista opposta alla futura campionessa italiana Daniela Raia (Nippon Club Napoli). Alida ha combattuto più a lungo di tutte le avversarie di giornata della Raia , portandola fino all’ ultimo minuto di gara , ma non è riuscita a superare un’ avversaria più forte soprattutto sul piano fisico. Nel ripescaggio la Frasca è partita bene , ma ha poi ceduto alla toscana Valentina Mocci (OK Arezzo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *